Liquidazione del Patrimonio

Qualora non sia possibile ricorrere all’accordo o al piano del consumatore, il debitore potrà chiedere volontariamente la liquidazione di tutto il proprio patrimonio, che viene messo a disposizione dei creditori liberando il debitore da tutti i suoi impegni ed obbligazioni fin ora contratti.

La procedura di liquidazione, oltre che volontaria, può essere disposta dal Tribunale.